Sempre meno pesci, preoccupati i pescatori

Durante l'Assemblea odierna a Mendrisio sono stati esposti i principali problemi che incontra la categoria

Descrizione: https://service.ticinonews.ch/files/www/ticinonews.ch/images/4bbz/m_6tix.jpgI pescatori ticinesi, riuniti oggi in Assemblea a Mendrisio, si sono detti preoccupati per gli effetti della depurazione sulla popolazione ittica nei laghi. E in particolare nel Verbano dove, a differenza di quanto accade nel Ceresio, mancano i pesci.

Il presidente della Federazione ticinese per l'acquicoltura e la pesca (FTAP) Urs Lüchinger, come riporta la RSI, ritiene che il problema sia appunto un'eccessiva depurazione, che ha impoverito le acque.

A preoccupare i pescatori sono però anche alcune specie di uccelli: "Dopo il cormorano, l’airone cenerino e lo svasso, ora in Ticino è arrivato lo smergo. È protetto, ma nocivo per la fauna ittica”, ha spiegato ancora Lüchinger.

Fonte: https://www.ticinonews.ch/ticino/267813/sempre-meno-pesci-preoccupati-i-pescatori